Amore non corrisposto!

 
 
 
 
 
Perchè mi ami così tanto?
Mi ami così tanto, che ti dimentichi di tutti per me.
Mi ami tanto e sai che io non ricambio il tuo amore.
Mi ami tanto e sai che io me ne andrò e ti lascerò
e a te non vorrò più tornare.
Sono per te la passione più grande.
Lo so, vorresti avermi per sempre e se dovessi andarmene ne vorresti una come me, ma spiacente sono unica…
La nostra è una storia come tante altre: stessi problemi, stessi piaceri, stessi amori e stessi dolori.
E’ da quando ci siamo conosciuti comunque che tu non mi rispetti.
Il modo migliore per vivere bene è convivere secondo dei principi che condividiamo.
Principi che tendono alla nostra natura.
Io e te siamo diversi.
Non mi rispetti.
Non è stato facile prendere questa decisione: quella di scriverti.
Conosco molte come me che se ne vanno senza avvertire.
Io per giustizia ti sto dando un avvertimento
 
 
 
 
  
Tua (fino alla fine dei giorni)
VITA
 
 
ps: non trovare giustificazioni
 
Annunci
  1. #1 di mona il 17 marzo 2008 - 00:16

    Sì, io la chiamo poesia.
    Belle e sagge parole. E profondamente vere.

  2. #2 di RIRI il 24 marzo 2008 - 14:38

    Masha2 Allah…. Mi fa sorridere e riflettere…..E\’ a dir poco bellissima fratello….suggestiva….Sperando che il messaggio arrivi e cambi il modo di vivere la Vita di tutti coloro che la leggono….
    Rabena ye7fazak….

  3. #3 di Sara il 3 aprile 2008 - 02:41

    Davvero bella!!!
    Vedi che se ti impegni byighi mennak (hahaha)skerzo.
    Complimenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: