cronaca

Forse c’è qualcuno che cerca la fama

Per questo mi offende, m’insulta e mi diffama

La stampa abbaia e la gente reclama

e a braccia spalancate l’ingiustizia acclama

Son forse bin Laden perchè mi chiamo Usama?

se tanti mi odiano ebbene c’è chi mi ama…

Che dire, pazienza e v’invito alla scienza

per trovare una soluzione per una convivenza

per guardarci alle spalle e pensar che “fu una scemenza”

Per me una prova, non così immensa

ma che punge nell’uomo quel tasto di clemenza

pazienza, pazienza

ricordo la Prof! mi disse la Pati è la sofferenza

Questo tocca e toccherà

chiunque nel cuore l’Islàm porterà

chiunque quel giorno il paradiso vedrà

Vi auguro la Guida oh falsi cronisti della verità

Io credo soltanto alla giustizia di Allah

su di me, su di te, su di noi scenderà

nessuna associazione quel giorno ti salverà

e nessuna croce tra te e Lui s’interporrà

e cosa c’è dopo la verità se non la falsità…

Non cerco la Guerra e neppure l’oro

l’Islàm per me l’unico tesoro

se lo tocchi col cuore sarai tra coloro

che capiranno il dono che Egli ha fatto a “loro”

n.b.

Il mio è un invito per salvarti dal fuoco, da quel fuoco che non uccide ma che brucia; io non guadagno nulla di materiale

Annunci
  1. #1 di Sara il 10 luglio 2009 - 05:25

    .

  2. #2 di Usama il 12 luglio 2009 - 13:53

    🙂

  3. #3 di Samir il 12 luglio 2009 - 14:11

    Sappiamo bene che son tutte illazioni, Allah swt legge i nostri cuori e la nostra niya…ti vogliamo bene e lo sai. Allah swt è rapido al conto…AMINA

  4. #4 di Usama il 13 luglio 2009 - 07:12

    Assalamu alaikom sorella Amina e grazie mille per il sostegno e il messaggio 🙂 pace Che Allah benedica la tua casa e tutti i tuoi cari

  5. #5 di abcde il 14 luglio 2009 - 10:05

    Mi dici perche mi dovrei convertire, se secondo muhammad solo 1 ogni 10\’000 si salverà? (Bukhari 4.55.567). La popolazione mondiale è ora ca 20% di tutta la popolazione mai esistita (anche se 50% o 30% è più realistico). Quindi dei 30 miliardi di persone esistite (1/1000 di 30 Miaa) solo 30 milioni di mussulmani si salveranno (di tutti i mussulmani mai esistiti), cioè ca 2.5% di tutti i mussulmani di adesso. Se (ottimisticamente) invece prendiamo solo i mussulmani viventi, allora solo 6 mio di mussulmani si salvano (2.5% di 1.2 Mia). QUindi solo 1 nuovo convertito ogni 200 si salva..se poi consideriamo che praticamente solo gli uomini si salveranno (muhammad disse che il paradiso è pieno di donne)…allora NON MI CONVIENE MICA….http://www.islaminitsownwords.blogspot.com

  6. #6 di Fares il 24 luglio 2009 - 10:40

    Molto bello il tuo scritto fratello, veramente bravo hai propio il dono della scrittura poetica. Vorrei però intervenire sulla questione che ha riportato l\’amico "abcde fghik" : Allah l\’altissimo ci ha detto tramite il suo messaggero Muhammad pace su di Lui che gli unici che non si salveranno dall\’inferno sono coloro che attribuiscono ad Allah qualcuno o coloro che non ne riconoscano la Sua unicità,

  7. #7 di abcde il 2 agosto 2009 - 11:14

    Fares….se è vero quello che dici, ed è anche vero quello che riferisco io (Bukhari 4.55.567)…ma quello che diciamo è in contraddizione…e non possono essere vere tutte e due le tesi…CHE COSA CONCLUDI?….vediamo se hai studiato 😉

  8. #8 di Fares il 5 agosto 2009 - 14:44

    Bismillah ir Rahman ir RahimL’Hadit si trova nel Libro 4, volume 55 ed è il n. 567La traduzione dall’inglese è questa: Da Abu Said Al-Khudri, il Profeta (sas) ha detto, "Allah dirà (nel Giorno della Resurrezione): “O Adamo”, Adamo risponderà: “Labbaik wa Sa\’daik, e tutto il bene è nella Tua mano”, Allah dirà: “Porta la gente del Fuoco”, Adamo risponderà: “O Allah, quant’è la gente del Fuoco?” Allah replicherà: “ Di ogni mille, prendine novecentonovantanove”. In quel momento i bambini avranno le teste canute, ogni donna incinta abortirà, e si vedrà l’umanità come ebbra, ma non saranno ubriachi, ma sarà terribile la rabbia di Allah. I Sahaba chiesero: “ O Apostolo di Allah, chi è quello escluso (dal Fuoco)?” Egli disse: “ Siate allegri della lieta novella, una persona proverrà da voi e mille proverranno da Gog e Magog”.Il Profeta disse anche: “per Colui nelle Cui mani è la mia vita, spero che siate un quarto della gente del Paradiso”. Gridammo: “ Allahu Akbar”, e aggiunse: “Spero che siate un terzo della gente del Paradiso”, Gridammo: “ Allahu Akbar”, e aggiunse: “Spero che siate la metà della gente del Paradiso”. Gridammo: “ Allahu Akbar”, e aggiunse: “Siete come i capelli neri nella pelle di un bue bianco o come i capelli bianchi nella pelle di un bue nero.Quindi caro amico, nel Giorno del Giudizio una grande moltitudine di esseri umani andrà all’Inferno, anche molti musulmani peccatori, i quali comunque non vi rimarranno in eterno rispetto ai miscredenti.I bambini avranno le teste canute, cioè bianche come gli anziani, e questo per lo spavento, il terrore e la paura dell’evento a cui assisteranno;le donne gravide abortiranno, perché non potranno essere giudicati i loro neonati i quali non hanno alcuna azione a loro carico né del bene né del male,e Allah ne sa di più.;la moltitudine degli individui sottoposti al Giudizio sarà talmente sconvolta dall\’angoscia, dal rimorso e dalla paura dell\’attesa del Giudizio che sembrerà ubriaca mentre non lo è, e Allah ne sa di più.Riguardo il senso del numero così elevato della gente dell’Inferno, e ciò vale anche per l’esempio che il Profeta (sas) fece di Gog e Magog, e soprattutto per l’ultima frase dell’hadit, per noi musulmani rispetto ai miscredenti il nostro numero è molto più piccolo. Ringrazio Allah per ciò che conosco e ringrazio coloro tramite i quali ho potuto conoscere il miglior sapere , ciò che Allah ha mandato all\’umanità.

  9. #9 di abcde il 6 agosto 2009 - 08:25

    Fares, grazie di scrivere, ma il mio intento non era di farti tradurre l\’hadith, ma di avere una risposta alla mia domanda…. mi conviene convertirmi dato che ho 1/200 possibilità di salvarmi? (se sono una donna ne ho di meno dato che la maggioranza di persone all\’inferno sono donne, secondo un hadith di Muhammad)aspetto…Già che ci siamo ti vorrei porre un al\’tra questione…tu dici…"gli unici che non si salveranno dall\’inferno sono coloro che attribuiscono ad Allah qualcuno"..Avrai sicuramente detto un migliaio di volte la shahada…che rappresenta la base della fede mussulmana…ma l\’hai mai detta veramente con attenzione?..eccola… Ašhadu an là ilàha illà Allàh – wa ašhadu anna Muhammada Rasulu Allàh, in italiano: "Testimonio che non c\’è divinità se non Dio (Allàh) e testimonio che Muhammad è il suo MessaggeroCi sono almeno 4 problemi nella frase:1) secondo il Q la vera confessione di fede consiste nel credere che esiste SOLO Allah (essenza del Tawhid) (S 3:18, 20:14, 16:2, 21:25, 6:19, 38:65, 3:62, 5:73. 6:102, 106, 23:116, 37:35, 59:22-23, 64:13). Nessun testo quranico sostiene dunque che portar testimonianza di fede consista nel dire che Allah è l\’unico Dio e che Muhammad sia il suo profeta.2) Essa associa una creatura ad Allah al fine di salvarsi. Ma ciò è SHIRK e va contro i dettami dell\’Islam. Persino Qadi Iyad Ibn Musa al-Yahsubi (famoso giurista islamico, penso tu lo conosca) ritiene che assolutamente l\’associazione della particella "wa" assieme ad Allah è da proibire, in quanto consiste in shirk (a parte se usato con Muhammad) (sic)Ricordiamoci che Shirk è il peccato che Allah non perdonerà mai (S 4:48-116, 30:40, 3:151)3) fa una distinzione tra profeti e messaggeri e quindi va direttamente contro le direttive del Q che sostiene che non si deve fare nessuna distinzione tra essi (S 2:136, 2:285, 3:84)VOrrei aprire una parentesi ulteriore: c\’è un hadith che dice che chi diventa mussulmano deve confessare che Gesù è lo schiavo di Allah e che ne è il suo Spirito (!!!) (Bukhari 4.55.644)..sono smarrito…tutti i profeti uguali? diversi? Solo Muhammad? anche Gesù? O solo Gesù e Muhammad?…????4) Dato che fa parte della preghiera quotidiana e Muhammad viene nominato sempre, ciò va contro il Q che dice non si deve nominare nessuno oltre Allah, specialmente se è morto, in quanto i mussulmani devono invocare solo chi non muore mai (Allah) (S 72:18, 40:65, 25:58). Mentre sappiamo benissimo che muhammad è morto e ciò è scritto nello stesso Q (S 3:144, 39:30). Per non dimenticare che nello stesso Q c\’è scritto che i morti non possono sentire ed essere di beneficio per i vivi (S 35:22 e Bukhari 5.59.316). Non capisco che senso abbia dunque pregare Muhammad, che non può ne sentirmi, intercedere per me e ha dovuto pregareo per la salvezza della sua stessa anima in quanto non sapeva che fine avrebbe fatto (S 46:8-9, Bukhari 4.58.266, Bukhari 4.51.16))Non stiamo forse facendo la stessa cosa che il Q imputava ai meccani? (S 39:43-45, 40:12, 35:40, 35:13-14) (cioè associare Dio ad altri esseri?)RIcordiamoci che non esite un unica indicazione nell intero Q che sostiene che si deve recitar la shahada per diventare mussulmani…Dov\’è il Tawhid qua? Questa non mi sembra la semplicità della fede islamica….anzi è proprio SHIRK…Ogni giorno che dirai la shahada..spero che rifletterai un po…necessito di consiglio (e non di traduzioni please ;-))ciao

  10. #10 di Sam il 7 agosto 2009 - 02:47

    In risposta ad abcde fghik: PREMESSAIl Corano che leggi non è Corano ma solo una traduzione piena di incompletezze ed errori, non è per sminuire che si è sbattuto per fare tale lavoro, ma per sottolineare la netta differnza tra le perfette parole divine in arabo, con tutto quello che riguarda struttura, grammtica, semmatinca ecc. che è assoluatemnte diverso dalla lingue anglosassone o latine.In risposta al primo punto: Dici un affermazione assolutamnte ignorante del Corano e la sua spiegazione, quando dici che non vi è scritto nulla approposito della testimonianza di fede consista nel dire che Allah l\’unico Dio e che Muhammad sia il suo profeta. Perchè? Perchè Il corano se veramente l\’hai letto, è pieno di versetti che ordinano ai musulmani di seguire detti e fatti del profeta, di conseguenza siccome è il profeta che in un detto ha detto che la testimoninza deve essere cosi e deve essere il primo pilastro vuole dire che è cosi, perchè tutto quello che faceva era per ispirazione divina.In risposta al secondo punto: Da quello che dici si capisce che tu non ha capito cos\’è il SHIRK! Il il shirk significa associare ad Allah nell\’adorazione e nel divinare, e non nel credo. E se vuoi citare detto di giuristi o altro, cita la fonte, la pagine ecc.In risposta al terzo punto: Tra i profeti non c\’è distizione, vuol dire che hanno tutti le stesse direttive divine, lo stesso messaggio di sottomissione, lo stessa dignità profetica, lo stesso supporto divino, lo stesso compenso nell\’aldilà. MA ciò non vuol dire non dio non abbia le sue creature preferite. Un padre può amare i dure figli in modo diverso, ma questo non vuol dire che li tratta in modo diverso!Con questo penso di averti risposto anche al HadithIn risposta del quarto punto: Un\’altra volta stai facendo una grossa confusione che afferma che non hai capito nulla di quello che hai letto, e dico anche che sicuramente hai una traduzione non tanto corretta del rito di adorazione… A- Citare, non vuol dire invocare, nella preghiera si invoca solo ed esclusivamente DIO, il profeta viene citato solo per affermmazione del credo in lui davanti a DIO, e un\’altra volta nel chiedere a Dio di benedirlo. B- Non solo il Profeta viene citato, ma anche il Profetra Abramo per lo stesso motivo C- Se io cito mia madre, chiedendo a Dio di guarirla, vuol dire forse che sto adorando mia madre, o sto associando a dio mia madre?!!!!!!!!!!!!!!!!Se vuoi sapere chiedi, se vuoi fare il sacente, allora risparmia tempo e fatica, perchè anche un ragazzinmo ti saprebbe rispondere!ASSOCIARE NON VUOL DIRE METTRE UN NOME ACCANTO ALL\’ALTRO, MA VUOL DIRE ADORARE QUALCUNO CON DIO

  11. #11 di Fares il 7 agosto 2009 - 03:54

    Baraka Allahu fik fratello Sameh per aver risposto. Per quanto rigurda invece il hadith del bukhari (4.55.567) pensavo di essere stato cheiaro se guardi alla righa 14 che dice : Quindi caro amico, nel Giorno del Giudizio una grande moltitudine di esseri umani andrà all’Inferno, anche molti musulmani peccatori, i quali comunque non vi rimarranno in eterno rispetto ai miscredenti." Con quasta frase era sottointeso che le persone che si salveranno le quali vengono stimate numericamente dal hadith stesso sono quelle che esntreranno in paradiso con il permesso di Allah senza essere toccati dall\’inferno , diciamo che saranno i più fedeli e pii come i profeti e i loro seguaci o altri. Invece tutti coloro che testimonieranno l\’unicità di Allah e non associaranno alcuna persona a Lui ( ciò che noi musulmani conosciamo perfettamente ) entreranno in paradiso ma potranno essere puniti nell\’inferno per i loro peccati e Allah e il piu sapiente.Questa è la differanza tre chi si salverà dall\’inferno e chi no, che non significa rimanerci per l\’eternità.

  12. #12 di Usama il 24 settembre 2009 - 04:32

    Carissimi fratelli e sorelle, cari amici e amiche lettori del blog vorrei solo farvi notare una cosa su quel hadith riportato dall\’interessatissimo ALFABETOLOGO (abcd): quando il profeta, su di lui la pace e la benedizione, disse quel hadith nel quale si dice che ogni 1000 persone 999 andranno all\’inferno e 1 in paradiso i compagni del profeta* chisero al profeta sallallahu \’alaihi wa salam spiegazioni in quanto erano preoccupati e il Messaggero di Allah Muhammad disse loro che i 999 erano persone delle due popolazione Gog e Magog (popolo che prima del giorno del giudizio faranno barbarie e uccideranno gran parte della popolazione mondiale, tranne coloro che si rifugeranno con Gesù nel Sinai). Quindi i calcoli fatti da quell\’utente sono errati e i commenti da lui postati cercano solo di minare la fede di chi è più debole e di chi è ancora incerto ma quello che non sà è che Dio è al di sopra di tutto questo e guida chi Egli vuole :)Assalamu alaikom wa rahmatullahi wa barakatuhuche la pace e la benedizione di Dio sia su di voi

  13. #13 di Usama il 24 settembre 2009 - 04:42

    Ti conviene convertirti? Sì, perchè è l\’unico modo di salvezza e Dio è il Misericordioso e chiunque dica "La ilaha illa Allah" andrà in paradiso. Le donne hanno la stesse possibilità degli uomini di entrare in paradiso perchè davanti a Dio non è il genere a fare la differenza, ma invece come ci insegna il nostro amato e nobile Profeta "Allah non guarda ai vostri corpi nè al vostro aspetto esteriore, ma guarda ai vostri cuori" e ancora "Il migliore di voi è chi più mi teme"Abcd sei ancora in tempo per fare una riflessione su te stesso se è veramente meglio e se è veramente conveniente che tu ti "converta" e ti sottometta al Dio che dice: "27. “O anima ormai acquietata, 28. ritorna al tuo Signore soddisfatta e accetta; 29. entra tra i Miei servi, 30. entra nel Mio Paradiso”.Possa Allah guidartiPace

  14. #14 di Usama il 24 settembre 2009 - 10:23

    ad Abcde: se continui a scrivere volgarità io continuerò a cancellare i tuoi post! Finche insulti me ti reggo ma quando passi ad altro ti blocco! Riscrivi pure il tuo post limitandoti alle osservazioni riguardanti gli ahadith e alle cose che ho scritto senza superare questo limite!Grazie

  15. #15 di deb il 7 febbraio 2010 - 00:44

    caro fratello non mollare e non arrenderti a quella donna e tu sai a chi mi riferisco. Assalamu aleikum e Allahu akbar

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: