Archivio per ottobre 2015

Combattili ovunque li incontri

Combatti i tuoi nemici ovunque li incontri

Nessuna pace per te se con loro non ti scontri

Guardia alta, fede forte e tenersi sempre pronti

Chiedendo al buon Dio una nuova possibilità

In questa vita, prima della morte e la vita nell’aldilà

e speri perché non sai se succederà

Preghi alzi le mani e sai che il cielo è il tuo limite

Ti guardi poi riflesso e lo trovi simile

Capisci che il nemico che ha fatto un crimine

Altro non è che in Te stesso

Quello che giustificavi spesso

E te ne fregavi di tutto il resto

Combatti il tuo orgoglio e rendilo spoglio

Prendi carta e penna e uccidilo in un foglio

Poi ti sveglierai e sarà stato solo un brutto sogno…

Lascia un commento

Amal

Mi chiedono di credere alle notizie ma un giorno, più di un giorno, le notizie mentirono sul mio conto…

Mi chiedono di dare fiducia alla politica nazionale ma un politico mi denunciò e per la denuncia gli applausi del parlamento si prese… Mi accusò falsamente…

Almeno la politica locale, la sinistra dissero… Ma il sindaco ai giornali e alla lega doveva rendere conto per cui mi vendette e prese le distanze… Destra e sinistra d’accordo all’unanimità contro di me…

Mi chiedono di credere all’amicizia e ne ho trovate tante ma temporanee e mai nessuna ha alzato la voce in difesa del fratello…

Mi hanno chiesto di credere nella fratellanza, ad oltranza, ma l’ho trovata ad intermittenza… perché 4 mura per Allah son forse più importanti dell’onore di un fratello.

Ho cominciato a chiedere io allora…

Ho chiesto ad Allah ma la risposta tardava non sapevo quale tra i mille peccati m’impiccava e fermava…

Ho letto il Corano ma era lui che piangeva per tutta la polvere che in solitudine prendeva…

Ho visto la Sunnah che andava arrabbiata per come negli anni l’avevo lasciata…

Ho chiamato la preghiera che ormai magra lei era perché mai, ormai, niente visite la sera…

Credo nella luce perché l’ho vista lei c’era…anche se ormai brancolo nel buio più scuro e profondo della notte più nera…

Ma la lontananza non ha ucciso e non ucciderà mai la mia immensa speranza.

Lascia un commento